Apologia delle mie FaberCastel

-“Dai ma sono belle queste matite! Si senti come sono morbide! poi questo legno è fantastico, si, fantastico! In fondo, c’è qualcosa di sensuale nel colorare a mano, con le matite, con queste matite…no?”
-“Già, infatti penso che colorerò con loro e se poi mi prende bene, magari una copia la acquerello anche! Perchè se l’acquerelli gli dai un’aria più seria, quasi professionale…”
-“Si è vero, poi andiamo, in famiglia sei quella che disegna, anche se fai una cagata con la bic su un foglio a quadretti ti incensano manco fossi Caravaggio…”
-“Già.”
-“Cosa non ci si raccota pur di autogiustificarsi…effettivamente potresti imparare ad usarlo ‘sto photoshop…”
-“non lo uso perchè sono anticonformista!”
-“no”
-“no???”
-“non lo usi perchè ti fa fatica…”
-“le mie matite sono bellissime.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *