Parole Magiche

non sono “Per Piacere” o “Grazie”. No. Affatto.
Piuttosto “Scusa”, “Hai ragione”, “E’ colpa mia”, “Ti amo”.
In casi estremamente spinosi, se le sovra elencate non procurassero l’effetto desiderato, la soluzione sicura può fornirla soltanto la più potente tra le formule magiche:
“Sei molto più bella (facoltativo: -ed intelligente-) della mia ex”

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *