Posso ancora vederti

Posso ancora vederti.
In lontananza

una sagoma sbiadita ma
posso ancora vederti.
La gola si stringe in un cappio
il respiro si fa più profondo
nessun pensiero.
I miei occhi soltanto
fissi su di te
per una volta ancora.
Posso ancora vederti.
Il terrore di perderti 
non ha smesso di scorrermi 
sotto la pelle
I rivoli per le mie guance
si fanno promemoria d’ogni passo 
che mi ha portata così lontana
da te.
Posso ancora vederti.
Nonostante gli occhiali
Posso ancora vederti.

Posso ancora vederti.
Dannazione
Posso ancora vederti.

Posso ancora vederti.
Non riesco a smettere
Posso ancora vederti.

Posso ancora vederti

E aspetterò

finché tu non vedrai me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *