Il cuore della morte

Passo le notti sveglia nel deserto.Dicono sia freddo, io mi sento a casa.La sabbia resta comunque sabbia anche se mi scorre tra le dita.Un punto fermo, in un continuo andare. Perché.Mi viene chiesto di continuo.Non ho risposta.Sono e basta. Ricordo tutti.Alcuni forse un po’ di più.Uno sempre. Per sempre. Per sempre io lo dico spesso.Priva… Continua a leggere Il cuore della morte