Il Marinaio

Guardami ancora col brillio che ti schiuma negl’occhi se riflettono l’ipotesi infinita dell’onda. Il bacio si impiglia nella barba sbiadita dal soleIl ricordo si incaglia nella rete gettata più da abitudine che da necessario.Non esisto che tra le tue nodose mani dure. Guardami ancora col brillio che ti schiuma negl’occhi quando le curve ondose del… Continua a leggere Il Marinaio

Pubblicato
Etichettato come Poesia

Se fossi stata brava l'avrei scritta io…

Ci sono nottiche non accadono maie tu le cerchimuovendo le labbra.Poi t’immagini sedutoal posto degli dèi.E non sai diredove stia il sacrilegio:se nel ripudiodell’età adultache nulla perdonao nella bramad’essere immortaleper vivere infiniteattese di nottiche non accadono mai. -Alda Merini-

Pubblicato
Etichettato come Notti, Poesia