Rubi .

I miei capelli scivolavano leggeri sulle mie spalle mentre porgevo il busto in avanti verso la scrivania dello studio. I miei occhi posati sul foglio si perdevano in quello spazio immensamente bianco da riempire con mie singole, uniche idee. L’ora era tarda, il rumore del traffico quasi scomparso, il silenzio era violato soltanto dal ronzio… Continua a leggere Rubi .

Pubblicato
Etichettato come Rubi