Quattro Quinti

Io non posso aspettare Io non so aspettare Io non posso aspettare Io non riesco ad aspettare. Aspettare. Quattro costanti quarti di clavette africane con un’imprecisione che mi sfugge: le mie ginocchia sotto il tavolo. Tengo il tempo, che è un uomo che ti apre la portiera dell’auto ma che quando hai bisogno che ad… Continua a leggere Quattro Quinti

Oltremare

Siamo in quella spiaggia.Quella dove andavi sempre.Quella con l’acqua cristallina, con la sabbia fine. Ho un vestito leggero di pizzo avorio.I capelli sciolti sulle spalle, mossi dal vento. Solo tu ed io. Nemmeno una parola. Solo io e te. Le mie labbra sulle tue. Le tue dita a seguire le linee del mio corpo.Il viso.Il… Continua a leggere Oltremare

Ecco cosa accade a non ricevere il bacio della buonanotte…

C’ero io, intenta a mettere in salvo tutti i passanti per la piazzetta davanti casa.Non casa mia questa. Quella in campagna, nel paesino.Quella con la facciata gialla e la fontana incassata nel muro.Insomma io stavo lì al cancello e facevo entrare persone che poi si radunavano in giardino ed in casa.Poi arrivi tu, con qualche… Continua a leggere Ecco cosa accade a non ricevere il bacio della buonanotte…

Dormi con me.

Insomma, sembra che tra facebook e I-google, siano tutti a riarredare mansarde.Certo non sono immune al fascino della trave a vista, è che ci ho battuto tante di quelle immeritate testate che l’idea di avere un soffitto a 3m di distanza non è che mi dispiaccia poi tanto…Però poi ho visto questa e…eh…e mi ci… Continua a leggere Dormi con me.

Riflessi

Perchè poi fai caso al lucidalabbra che tende al rosa e non ti viene da pensare a tutto il resto. A tutto quello che ci sta dietro.Ma non sono certo parole di biasimo… perchè me lo scordo persino io, quello che sta dietro quel fottutissimo lucidalabbra.La mia essenza è solare, splendente, radiosa e spensierata. a… Continua a leggere Riflessi