Porto d’aria

Meno male che questa doveva essere la fine di un capitolo sconnesso e disadattato da cui far sbocciare una nuova e pulita esistenza. In tutto questo la parola chiave è sbocciare ma nel senso di Cristal. Il problema sorge sempre con quel prima timido e poi accecante tentativo di riempire quel vuoto preciso con non… Continua a leggere Porto d’aria

La frase più triste al mondo

, una volta mi disse:“balli che potresti fare la cubista”è una frase orribile, ma anche un complimento.Voglio una foto insieme perché ho deciso che gli amici vanno celebrati con una goccia eterna nell’oceano in jpeg.Che ragazzina sciocca.Noi non siamo amici.Quante sbronze? Nemmeno io me lo ricordo. Educazione, Simulazione, Azione, Verità, Sorpresa, Finzione. No, se mi… Continua a leggere La frase più triste al mondo