Menu

Se le gru' possono avere una sola gamba perchè non anche i miei omìni..?

by gud, ottobre 19, 2009

I compiti di prospettiva sono per mercoledì. accidenti a me!
Hai presente quando una determinata giornata ruota intorno ad un unico evento?
Ti svegli ed è il primo pensiero, trascuri ogni cosa perchè prima devi pensare a come fare quello, poi fai quello e non viene come vorresti al che ripeti il procedimento fino al risultato più accettabile ma prima di terminare scopri che è tardi e tiri via, fuggendo di casa con la sciarpa ancora al vento…
Poi, reduce da una corsa affannosa, arrivi alla consegna, con aria stravolta e stralunata e ti incuriosisci notando la placida calma in cui è immersa la tua compagna e ti chiedi perchè, e le chiedi curioso, nervoso il perchè. forse ha già ricontrollato la propria opera, forse l’aveva terminata giorni prima, come ha potuto ti chiedi, aveva il tuo stesso tempo a disposizione…forse perchè la consegna è tra due giorni…naturale.
Chissà perchè la cosa mi fa sorridere e non mi pare neanche un po’ discoste dal solito fatal andare dei fatti nella mia vita scomposita…;)
Quindi oggi alla comics c’era Anatomia…non prospettiva, il che non è stata una notizia troppo rincuorante ma tuttavia leggermente più “dolce”.
Vincenzo è il nome del maestro in causa…ci ha demoralizzati all’istante semplicemente dando mostra delle sue ultime creazioni…
e guardando questi fogli impeccabilmente inchiostrati mi torna in mente il primo disegno in sequenza che abbia mai fatto…avevo quattro anni, un pennello e le temperine giotto, una rossa ed una blù. la storia era più che banale tipo due che si incontrano, si sposano, figliano ed invecchiano insieme al loro gatto di famiglia…c’era tutto e a me sembrava bellissimo. mi sentivo una creaturina benedetta che aveva il potere artistico tra le mani…bei tempi quelli! adesso è tutto diverso…
Tornando al presente della leione, il livello delle mie prestazioni anatomiche non è dei migliori ma….rullo di tamburi…
a detta di Vincent, ho disegnato bene 3 gambe! non sto a dire su quante perchè mi priverei del motivo della mia piccola gioia…;)
dunque non mi resta che “provare provare provare provare provare provare provare provare…”
e nell’attersa di poter dire ” e poi ci riesci…” sfoglio la galleria della scostumata e dotatissima modella consigliataci caldamente dall’anatomista…tanto per perdere quel poco di fiducia che ripongo in me stessa ed ultimare il soggetto della mia storia al femminile di cui parlerò in seguito;)

questo è il link del suo officialfanclub ecc: http://www.cuccadores.com/ (ci sto prendendo gusto a pubblicare anche i link;))

p.s. da non crederci, ho reinciampato sulla scalinata che profuma di sapone stucchevole…è una maledizione….

3 Comments


    • Reply Cancel Reply
    • ottobre 19, 2009

    mia cara GUD,riguardo le prime righe del suo ultimo scritto vorrei dirle solo una cosa:la torta di Laura Brown.Vediamo se capisce il messaggio.La sfido :)

  • Sei già tra le grinfie di Cucca. Molto bene. Cominciate a far sul serio... ma il brutto arriverà a maggio :P

    • Reply Cancel Reply
    • ottobre 20, 2009

    @ Lyndon : io sarò una splendida moglie, in un remotissimo futuro e comunque per me esisterà sempre la Cameo come ultima spiaggia...@ Dibe : non vedo l'ora...sono già traumatizzata, non temo, attendo in trepidazione;)

Leave a Reply

Your email address will not be published Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*