Compromessi…(?)

Cosa ti chiedo? niente ma devo avvertirti.
Sono una dallo sdegno facile…il limite della mia pazienza è stretto.
Se ciò che vuoi porta il mio nome, resta.
Se ciò che vuoi lo stai guardando adesso negl’occhi, non lasciarmi andare.
Questa porta è proprio il confine.
Prendimi ora e sarò tua per sempre.
Esci e non mi rivedrai.

la porta sbatté.

2 commenti

Rispondi a syen Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *