Menu

Panneggiami…

by gud, gennaio 14, 2010

Perchè non ho scritto il classico post sull’esito della nova lezione?
Perchè una nuova riflessione attanaglia senza sosta, la mia incasinata mente…
Ci sono troppi lavoratori alternativi.
Troppi musicisti, troppi scrittori, troppi poeti, troppi pittori.
Troppi rispetto alla vera necessità.
Dai primi anni del liceo, l’immagine del mio futuro era nitida: Laureata, specializzata, abilitata insegnante di lettere e filosofia.
Poi qualcosa cambiò ed i miei piani presero un’altra piega, dettata da un genere d’amore più pratico, più fisico….
Più che del mio cambio di direzione, mi interrogo sul perchè io abbia avuto la possibilità di cambiarla. La mia genitrice femmina madre, se a suo tempo, fosse andata dai nonni a dirgli che sarebbe diventata una pittrice, loro prima avrebbero riso e poi avrebbero ribadito che fosse necessario un lavoro vero.
Ecco, mi chiedo, dovrei trovarlo pure io un lavoro vero, vero?
E dovrei pure smetterla con questa fissa dell’autobiografia cibernetica…mi sto divenando antipatica. Perchè questi ammassi di parole che trattano della Mia singolare esperienza, delle Mie seghe mentali, dei Miei dubbi e di tutto ciò che Mi tange o meno, interessano a me e me e me e me e me. non sono Maria Ciccone, sebbene il capello possa farlo supporre, nella mia vita manca quel senso di gossip-rivelazione. quindi cui interest???
comprerò l’ennesima moleskine…
comunque mi piace panneggiare…

2 Comments


  • mihi?

  • Provaci e sei muerta!Io adoro leggere le tue deliranti rivelazioni e cronostorie di una fantastica realtà creativa.Non osare smettere...questi momenti passano.Vivere fuori dal coro, come si suol dire, serve a noi e anche a chi ci stà intorno.E gli artisti, fidati sono veramente pochi, non tanti quanto possa sembrare. Te che poi sei anche una VERA artista, puoi permetterti il lusso di crederci veramente che questo sarà il tuo lavoro!Abbi fiducia in te, e nel tuo golden! ^_^

Leave a Reply

Your email address will not be published Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*