Menu

Dettagli

by gud, marzo 23, 2012

Quanto ti ho aspettato.
La speranza non mi ha consumata, mi ha corrosa.
Caustica nel prendersi gioco di me.
Io ho resistito, stanca, non stremata.
Sono rimasta qui.
Ad aspettare te.

Poi sei tornato.
Privo di perché.
Ed eri bello.
Bellissimo.
Tanto bello che non mi accorsi subito che fossi dimagrito.
Eri più leggero.
Di ventuno grammi almeno.

5 Comments


    • Reply Cancel Reply
    • marzo 23, 2012

    Ha perso l'anima. Ma non solo. Ha perso l'attrattiva per te.

    • Reply Cancel Reply
    • marzo 24, 2012

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    • Reply Cancel Reply
    • marzo 24, 2012

    Dani (:ma come faccio a scriverti???E' bello che comunque tu mi capisca sempre!

    • Reply Cancel Reply
    • marzo 26, 2012

    Ti scrivo io dal profilo alternativo di fb...

    • Reply Cancel Reply
    • marzo 27, 2012

    Oppure scrivimi a mrknot71@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*