L'amore ai tempi della Semiotica

-Ok provo a farti un esempio. -Vai. -Non è tutto semplice come dovrebbe essere, che ti svegli, esci, ti incontri, ti innamori e ti baci in una collana di perfette perle concatenate. La vita nel mondo a forma di mondo non è un caschetto liscio piastrato, fresco di Jean Louis David, è una treccia alla… Continua a leggere L'amore ai tempi della Semiotica

Ritenta, sarai più fortunata

Il primo ragù che ho fatto è venuto buono.Il secondo però era dieci volte tanto.Sbagliando si impara. Ti è mai capitato di amare qualcuno da piangere?Cioè che se pensi che stai insieme a questa persona ti senti fortunatissimo e immeritevole perché questa persona è bellissima e ti rende felice, ti fa sentire così speciale che… Continua a leggere Ritenta, sarai più fortunata

Facciamo che baciarci sia come sentire Hendrix dal vivo.

Facciamo un gioco? Facciamo finta che io non sia distrutto dalla vita, facciamo finta che le tue cicatrici siano disegni.Facciamo finta che ci sia ancora tutto da scoprire e facciamo finta che sentiamo di poter essere felici. Intanto stiamo qui.Fuori dal mondo.Fuori dal tempo.In primavera, sotto un lenzuolo fuori del quale, già cadono le foglie.… Continua a leggere Facciamo che baciarci sia come sentire Hendrix dal vivo.

After Party

Chiudo la porta, mi spoglio, mi strucco, infilo il pigiama, prendo il cane, il gatto, spengo la luce e dormo.La mattina dopo mi alzo, faccio poca colazione perché ho bevuto un bicchiere di rosé di troppo, o forse due e poi chiamo l’amica che mi ha scritto l’immancabile messaggino di check. “com’è andata la serata?”… Continua a leggere After Party

Pubblicato
Etichettato come gud, Lui, parole

Breve Dialogo Semplice

In uno di quei barrettini sulla spiaggia, quelli tutti di legno, quelli in cui alle quattro e mezza fanno la schiacciata e le ciambelline, quelli col pavimento sabbioso su cui puoi camminare anche senza ciabattine, chiedo un caffè e una mezza naturale. “Signora..sei fidanzata?”“…no”“Ma sei bella!”“Che carino, grazie mimmi…”“Sai io quando vedo una che mi piace… Continua a leggere Breve Dialogo Semplice

L'amore ai tempi del colera

Il titolo non c’entra niente col libro, che non mi piace nemmeno tanto, c’entra solo perché volevo enfatizzare le fusa della mia gatta mentre ho il mal di gola. La mia odietamo cugina mi ha regalato un ciondolino tipo questo che ho disegnato.Perché sono viziata e quando sono malata, a casa in famiglia, soprattutto ad… Continua a leggere L'amore ai tempi del colera