Settembre "17

Permettete che mi asciughi i capelli.Dunque, parliamo di mercoledì scorso. Sono le ventuno e quindici circa.Mi trovo al primo piano del grande ristorante presso le Murate.Sono in compagnia di M, il mio ex-compagno di liceo, ed A, un’amica comune.Non frequento M da almeno due anni, ma in occasione della nostra rinnovata amicizia, abbiamo deciso di… Continua a leggere Settembre "17

Appuntamento col Destino

“Stesso posto e stessa ora?” “Certamente.” Ma che vuol dire “certamente”?Razza di sgrammaticato, è uno stramaledetto avverbio che così solo non vuol dire assolutamente niente.Vago ed incerto…Falso ed abile.Al solito. “Allora a  più tardi.” Insistere è inutile.Sarà pure tanto potente ma in fin dei conti… Parlare con lui, anche solo per telefono, mi da una… Continua a leggere Appuntamento col Destino

Ecco cosa accade a non ricevere il bacio della buonanotte…

C’ero io, intenta a mettere in salvo tutti i passanti per la piazzetta davanti casa.Non casa mia questa. Quella in campagna, nel paesino.Quella con la facciata gialla e la fontana incassata nel muro.Insomma io stavo lì al cancello e facevo entrare persone che poi si radunavano in giardino ed in casa.Poi arrivi tu, con qualche… Continua a leggere Ecco cosa accade a non ricevere il bacio della buonanotte…

Lungi da me l' essere bacchettona, ma cosa c'è di più bello di un sorriso pulito e dei capelli profumati?

Se sei una femmina ed in linea di massima, le tue caratteristiche fisiche rientrano nella media, a circa quattordici anni di vita, il mondo cambia d’un tratto.Le gambe si allungano e somigliano molto più a vere gambe che a stecchi con giunture.La vita si affusola e si forma lo stacco che nel pancino delle bambine… Continua a leggere Lungi da me l' essere bacchettona, ma cosa c'è di più bello di un sorriso pulito e dei capelli profumati?

Sciupafiabe.

Non voglio fare un discorso a discapito della categoria, però ora basta…A me la vita piace, tantissimo.La amo proprio. Ecco ma mi piacciono lo stesso, un casino, anche le favole…Mi piace leggerle, scriverle, disegnarle e soprattutto, adoro che mi si raccontino…Mi piacciono tanto da aver reso certi personaggi, parte integrante di me.E stasera, presa più… Continua a leggere Sciupafiabe.

Dormi con me.

Insomma, sembra che tra facebook e I-google, siano tutti a riarredare mansarde.Certo non sono immune al fascino della trave a vista, è che ci ho battuto tante di quelle immeritate testate che l’idea di avere un soffitto a 3m di distanza non è che mi dispiaccia poi tanto…Però poi ho visto questa e…eh…e mi ci… Continua a leggere Dormi con me.

Au Revoir…

Con la convinzione disegnevole che mi ha colto in questa settimana, ho svogliatamente iniziato a riempire la rosa-valigia che mi porterò dietro in questi giorni.Destinazione: Angouleme.Aspettative: zero.E per la testa ho circa tre pensieri:– trovare qualcosa della mia rosa di autori mangialumache.– trovare qualcosa per chi rimane qui tra i mangiaspaghetti.– tornare a casa incolume.… Continua a leggere Au Revoir…

Dimmi quand'è che hai vissuto le piccole cose, che fanno grande la tua vita…

Le cose non vanno mai come credi. Tantomeno come desideri. E volendo fare statistiche, la legge di Murphy ci ripete, stanca come Cassandra, che non è vero che un qualche accadimento possa avere le stesse probabilità di andar a buon e a cattivo fine…Non si tratta MAI di un vero 50 e 50.Se c’è la… Continua a leggere Dimmi quand'è che hai vissuto le piccole cose, che fanno grande la tua vita…

C'est la vie…de merde

Studiare fumetto è tendenzialmente figo. Frequentare la Comics è egualmente, tendenzialmente figo. E’ una scuola che costa tanto da esser presa tendenzialmente sul serio e che, frequentandola, ti rende tendenzialmente un artista. Il disegnare passa da hobby a passione, da passione ad amore e da amore a… beh, dall’amore alla mania, grafomania, il passo non… Continua a leggere C'est la vie…de merde