No, non ce l'ho d'oro.

-No, non ce l’ho d’oro. Io sono tutta d’oro. E glielo dissi con la voce ferma e rassicurante di una madre che passa il cotone imbevuto d’acqua ossigenata, sul ginocchio sbucciato dell’eroe coraggioso e sconfitto. C’è sempre una parola calzante. Incalzante. Da dire. Perfetta. A volte è “sì”, a volte è “basta”, a volte è… Continua a leggere No, non ce l'ho d'oro.

Frattura

Se anche non mi amavi stupidamente tanto quanto io facevo con te, non ha importanza. Non ne ha nella misura in cui l’amore condiviso, l’amore per un viso, si fa riflesso negl’occhi dell’amato e  perdersi nel tenero lucido nero è uno sfarfallare di ciglia. L’abisso di chi si innamora una seconda volta, oltre l’amato, di… Continua a leggere Frattura

Persona immaginaria

Gerusalemme, Berlino, la Cina imperiale impallidiscono di fronte la mia capacità edile.Il fottuto computer di John Brennan invidia la mia rete di password.Salinger è uscito dal mondo per sentirsi esattamente come mi ci sento io, perfettamente dentro. Sono bravissima a svanire.L’ex fidanzata ideale per ogni fidanzata entrante. Così brava che a volte ti chiedi se… Continua a leggere Persona immaginaria

Costa

Mi perdo e mi ritrovo qui.Sotto un temporale di spilli. Non amo gli ombrelli.Sono fatta apposta per farmi male.Per farmi fare male. Certi giorni sono fatti di spigoli.E tu devi camminare lo stesso.Inciampando meno.Inciampando meglio. Mi perdo e mi ritrovo qui.Con la convinzione stretta nelle maniche se tutto il mondo cambianoi no.Noi mai.Che da sempre siamo… Continua a leggere Costa

Rompighiaccio

Nell’arena di valchirie accaldate e outsider con scarpe retró, chi non vuole essere visto, salta all’occhio ghiaccio di chi, da dietro il bancone, sa che la tequila in vetro corto non è l’unico shot di cui avresti bisogno.È così che una ragazza con la luna a 30° si ritrova a stringere una ringhiera in ferro battuto,… Continua a leggere Rompighiaccio

Scalinate Reali e Draghi Immaginari

Le faccende ordinarie sono come fiabe, senza introduzione persa nel tempo e senza il narratore che si prenda la responsabilità di una speranza duratura nel finale in dissolvenza.Ci sei tu che scrivi, leggi, insceni, ti disperi e pensi che le illustrazioni siano perfette anche se potevano farle pure un po’ più belle,visto quanto ti è… Continua a leggere Scalinate Reali e Draghi Immaginari

Simbologia della Zucchina

Un giorno le cose cambieranno. Mi piaceranno le zucchine e venezia mi sembrerà un bel posto in cui vivere. Finirò in tempo le commissioni e non avrò l’ansia per ogni consegna. Mostrerò il mio sensibile senza timore e darò tutti i baci che sento di dare. Sarò bella la mattina presto e imparerò a camminare.… Continua a leggere Simbologia della Zucchina